Vene varicose: cause, sintomi, trattamento

Si è passati in piedi un paio di fermate di metropolitana o in piedi in coda in banca, e le gambe poi divennero come in ghisa? Questo può essere il primo sintomo della malattia varicosa. Cosa si rischia e come curarsi?

Che cosa è varici

Tutti sanno che l'arteria è sanguigni, che il sangue dal cuore agli organi interni e la pelle, nelle vene di lei al contrario ritorna al cuore. Ma a volte lei per vari motivi, diventa sempre più difficile farlo, comincia a ristagnare nelle vene che si gonfiano, cominciano a far male. Si chiama vene varicose.

varici

Perché sta succedendo questo? Il sangue nelle vene si alza sotto l'effetto residuo della pressione arteriosa. La velocità di corrente di sangue quando questo ha un impatto il tono muscolare – taglio, i muscoli come se spremuto il sangue verso l'alto. Il riflusso di sangue resistere valvole venose. Ma se nelle vene costantemente creato un eccesso di pressione (ad esempio, se troppo zelante con i pesi, esercizi o lunghi periodi in piedi), poi a poco a poco si allargano e si allungano, muscolari delle pareti delle vene gradualmente si atrofizzano, muoiono i nervi responsabili della tonicità delle vene. Valvole venose si restringono, si deformano cicatrici e smettono di svolgere la sua funzione. Questi processi gradualmente catturano tutto il tronco e i suoi affluenti e si stanno muovendo per i capillari. Questo porta al fatto che i tessuti e gli organi male dotati di ossigeno e di sostanze nutritive, e sulle gambe appaiono sporgenti e wriggly «modelli» cianotica di colore (e, ahimè! – addio, gonne corte).

Cause delle vene varicose

I medici ritengono che la principale causa di vene varicose (vasi sanguigni che trasportano il sangue al cuore) – eredità. Cioè il rischio di vene varicose aumenta, se da lui sofferto la mamma o la nonna. Per eredità trasmessa debolezza della parete venosa, a causa di ciò, con il tempo di vienna si allungano e il flusso di sangue per lui rallenta. Il pericolo principale della malattia varicosa che il ristagno di sangue nelle vene può portare alla formazione di questi coaguli di sangue. E tromboflebite è già una grave malattia, che può portare a pericolose complicazioni. Ma per portare a questo, è necessario essere assolutamente sordo al proprio corpo.

Chi è a rischio?

• Giustamente considerato che le vene varicose è una «malattia venditori e parrucchieri», cioè le persone che trascorrono molto tempo in piedi. Ma questo elenco di professioni, è possibile continuare a includere chirurghi, camerieri, merchandiser (sono le persone che sono disposte merce sugli scaffali del supermercato) e tutti coloro che dopo una giornata di lavoro può tranquillamente affermare: «non è mai seduta per oggi!».
• Seduta prolungata senza movimento può anche servire come un trigger per vene varicose, perché provoca ristagno di sangue nella pelvi. E poiché a lungo seduti in un posto non solo autisti di camion, ma più o meno tutti i lavoratori di ufficio, è necessario spingere te stesso periodicamente di alzarsi e camminare – almeno durante una conversazione al cellulare.
• Anche il rischio di incorrere in pazienti con vene varicose sono donne grasse (si precisa, donne grasse è di quelli seri problemi con l'eccesso di peso, e non quelli che hanno bisogno di perdere qualche chilo di troppo).
• le donne incinte a causa di aumento di peso, l'utero comincia a comprimere le vene del bacino, causando la stasi di sangue.

I sintomi di vene varicose

Di solito inizio della malattia varicosa è preceduta da una serie di sintomi, che sono difficili da ignorare:
• sensazione di pesantezza alle gambe, soprattutto a fine giornata;
• sensazione di bruciore, periodicamente si verifica nel corso delle vene;
• gonfiore delle gambe, che appaiono più vicini alla sera e al mattino scompaiono;
• sulla superficie della pelle delle gambe è gonfio, sporgenti, tortuoso di vienna (anche una vienna).

Quattro gravi «NON è possibile» se vene varicose

• NON indossare tacchi alti.
• NON è possibile sedersi, gettando una gamba.
• NON indossare calze con troppo stretto elastico troppo stretto scarpe e jeans stretti.
• NON sollevare qualcosa di più pesante 5 kg.

Alcune donne sulle gambe, petto o anche sul viso appaiono teleangectasie (i cosiddetti teleangectasie). I medici ritengono che la loro intradermica forma di vene varicose. Nella maggior parte dei casi questo problema è di natura puramente estetica, ma se un sacco di asterischi e soprattutto sono in piedi, poi ristagna piuttosto una grande quantità di sangue e si unisce la sintomatologia dell'insufficienza venosa cronica (senso di pesantezza e dolore alle gambe). In questo caso il problema deve fare già per motivi di salute. E le raccomandazioni riguardanti lo sport sono la stessa, come se vene varicose.

Andiamo al medico

Se ha notato i sintomi di vene varicose, non vale la pena spendere la situazione sui freni. Di per sé non risolve, ma il peggio può diventare facilmente, soprattutto se avete a che fare quei tipi di esercizio fisico, che se vene varicose sono controindicati. Quindi, in primo luogo, è necessario andare da un medico-considerando, per chiarire quanto sia grave (per questo, di solito, hanno bisogno di passare ecografia vascolare). A seconda dei risultati, il medico deciderà cosa fare – aspettare (se le manifestazioni della malattia sono minime) o assegnare il trattamento farmacologico. Se le manifestazioni della malattia, ma c'è solo la predisposizione ereditaria a lei, visitare phlebologist comunque non fa male. Il medico vi dirà come non provocare la malattia.

Fitness e varici

trattamento delle vene varicose

In caso di sospetto di malattia sono confermati, essere sicuri di discutere con il medico se è possibile continuare fitness allenamento al modello familiare. Non esitate a chiedere medico il più possibile in dettaglio su ciò che può o non può fare. Esempi di domande corrette: «Dottore, sono molto preoccupata, se è possibile, dovrei correre per 5 km ogni giorno, come faccio di solito?», «Dottore, ho già i biglietti per il comprensorio sciistico acquistati, e di guidare qualcosa di me ora?», ecc Ideale, se in questo caso il programma di formazione sarà strutturato individualmente con un istruttore che si occupa del problema, perché l'uomo senza istruzione adeguata e di esperienza non sarà in grado di tener conto di tutti i fattori di rischio.

Quelli che già ci sono manifestazioni di vene varicose, anche minori:
• non sono raccomandati di carico, in cui «martellato» (ricaricati) i muscoli delle gambe – ad esempio, snowboard e sci alpino, step-aerobica, corsa, sollevamento pesi, ecc
• non vale la pena di fare un esercizio in cui devo sforzare di trattenere il respiro.

Quando la manifestazione della malattia varicosa proprio abbandonare lo sport non può essere, perché l'attività fisica migliora la circolazione sanguigna. Il corretto funzionamento in palestra farà lavorare i gruppi muscolari, che svolgono il ruolo di «pompa muscolare» e fanno svuotato letto venoso. Una ricetta universale per la formazione di no, ma sicuramente utile sarà sempre associato con piscina – aquagym, yoga, solo nuoto. Dei simulatori ideale stepper, ha condotto trainer, palestra. Il preferito di tutti i tapis roulant dovrà passare al passo carichi d'urto in piedi a nulla.

Devo stare attenta anche con questi apparentemente calmi tipi di attività fisica come il pilates e lo yoga, così come ci sono anche le pose con un grande carico sul piede. Meglio scegliere esercizi di allungamento e rilassamento.

Consigli fitness trainer

1. Durante l'allenamento si alternano tensione e rilassamento e dissipare il carico – eseguire esercizi quello in cima, in fondo.
2. Evitare verticali posizioni di partenza – è meglio eseguire esercizio seduto e sdraiato. Ad esempio, invece di fare esercizi di squat gambe sdraiato.
3. Impegnarsi in speciali calze (si possono acquistare solo in farmacia e sono scelti individualmente su consiglio del medico).
4. Meglio fare gli esercizi senza vincoli. Se è necessario aumentare il carico di lavoro, fare più ripetizioni di esercizi, e non aumentare il peso del proiettile. E, naturalmente, non dimenticare una corretta respirazione durante il fitness.

Conclusione

Quindi, lasciare varici incustodito, anche se le sue manifestazioni sono trascurabili, non ne vale la pena. Non essere pigro e visita phlebologist. Perché il rapporto con lui più utile di un chirurgo, a cui dovrà andare, quando il problema sarà in esecuzione. Ma in generale, se avete preoccupazioni circa vene varicose, semplicemente provare il più possibile per muoversi nella vita quotidiana – passare attraverso una sosta dal lavoro a casa, camminando per il corridoio, quando parla al cellulare è una di quelle cose utili, che permettono di vene lavorare in modo più efficiente.

27.03.2019