Le vene varicose

Le vene varicose è noto un problema estetico, che preoccupa tutti molte donne, infatti, in piedi viene espressa venoso maglia. Questa malattia non solo rende i piedi brutti, ma causa molti disagi, costantemente preoccupato del paziente.

vene varicose

E ' importante capire che lanciata la forma della malattia può provocare gravi complicazioni, pertanto, il trattamento di vene varicose deve iniziare nelle prime fasi della malattia. Tempestiva e corretta terapia vi aiuterà a evitare un intervento chirurgico e ridurre le manifestazioni della malattia.

Definizione

Vene varicose — è una malattia cronica, con vene varicose vena aumento delle dimensioni, si deformano, nei tessuti è rotto un cambio. Come conseguenza, appaiono i nodi sotto la pelle, così come visibile venoso maglia e stelle blu. Di solito le vene varicose si verifica negli arti inferiori, ma a volte la malattia colpisce e gli organi interni.

I vasi sanguigni sono posizionati in modo particolare, in essi si trovano le valvole, che perdite di sangue solo verso l'alto, è necessario, per lei è normale circolare e non stagnare. Se le valvole per qualsiasi motivo cessano di funzionare normalmente, il sangue non è normale andare, i vasi sanguigni si dilatano e si allungano.

I tipi di

Le vene varicose si dividono in diverse tipologie, a seconda di dove è stata individuata la patologia:

  • Vene varicose degli arti inferiori è considerato la forma più comune della malattia. Si manifesta i sintomi e gli inestetismi, pertanto la diagnosi di solito non è difficile. Al momento, ha già messo a punto un efficace schema di trattamento delle varici degli arti inferiori.
  • Le vene varicose dell'utero. Tale patologia si incontra raramente, possono provocare tali fattori, come l'aborto, la regolazione ormonale durante la gravidanza o l'acquisizione ormonali contraccettivi orali, il cattivo funzionamento delle valvole delle vene nelle ovaie. I sintomi di solito sono simili ad altri problemi ginecologici, quindi diagnosticare rapidamente varici dell'utero riesce raramente. Tale patologia può provocare forti dolori, soprattutto in periodo mestruale e la conseguente infertilità, quindi è necessario essere trattati necessariamente.
  • Varici dell'esofago. Questa patologia di solito si sviluppa come complicanza in insufficienza cardiaca, problemi al fegato, la milza e in altre malattie, più raramente la malattia è congenita. Tale forma di vene varicose è molto pericoloso, e quasi nel 50% dei casi può provocare la morte. Il fatto è che la prima volta varici dell'esofago è asintomatica e si fa conoscere drasticamente, forti dolori e sanguinamento, è più comune nei pazienti con cirrosi epatica.
  • Varici pelvica. Questo varici è considerato una malattia molto rara e ha poco studiato, quindi per la diagnosi spesso in difficoltà. La malattia di solito accompagnata da dolore durante la minzione, durante il rapporto sessuale. Possono aumentare le vene nella zona dell'inguine e cosce, che non sempre si manifesta. A causa di questa lubrificata sintomatologia di solito i pazienti vanno dal ginecologo o urologo, che può non notare una volta problemi con le vene e prescrivere il trattamento di altre malattie.
  • Varicocele. Questa patologia colpisce esclusivamente gli uomini, con varici si verifica nelle vene del funicolo spermatico, che si trova tra i testicoli. Spesso la malattia sono affetti i ragazzi, a volte è nella nato, la ragione di ciò musulmani in eredità problemi con le valvole dei vasi sanguigni. Spesso varicocele perde completamente asintomatica e passa a una certa età, il paziente può e non sapere nulla su di lui. In altri casi appaiono fastidioso dolore nella zona dei testicoli, poi l'uomo è costretto a segnalare i sintomi di un medico.
cause delle vene varicose

Per posizione vene condividono i seguenti tipi di vene varicose:

  • Sottocutaneo;
  • Intradermica;
  • Varici nel sistema grande e la piccola safena vene.

Cosmetici

Reticolare o cosmetico varici è benigno, non provoca complicazioni e preoccupato di solito le ragazze giovani e le donne. Caratterizza è l'avvento di una notevole rete vascolare, che si verifica di solito a causa di disturbi ormonali rimaneggiamenti, ad esempio, nel periodo della pubertà.

Le varici reticolari non è un grave pericolo, ma da rilevare quando viene visualizzato venosa griglia, è necessario comunque, in quanto spesso tale sintomo parla di una vera patologia. Vale anche la pena notare che tale problema estetico può anche peggiorare, con le vene diventano più pronunciati e prurito in loro.

Rimuovere le varici reticolari, l'intervento laser o iniezioni con una speciale sostanza, chiamato tale procedura l'indurimento schiuma. Nelle fasi iniziali di sbarazzarsi di cosmetica difetto è possibile con l'aiuto di esercizi, massaggi e rimedi popolari, ma meglio ancora una volta di visitare il medico.

Cause

Ci sono una serie di ragioni che possono causare vene varicose degli arti inferiori:

  • Se una persona spende un sacco di tempo in piedi, soprattutto in scarpe tacco alto.
  • Le donne in gravidanza più sono le vene varicose, in quanto aumenta il carico sulle gambe.
  • Le persone con più di peso e l'obesità sono spesso soffrono di vene varicose.
  • Quando si indossano stretti calze, possono comprimere le vene.
  • La predisposizione genetica può essere causa di malattie, in questo caso, varici si verifica già in età pediatrica, se su un corpo agiscono fattori negativi, provocando la sua.
  • Vene varicose degli arti inferiori, diventa spesso un compagno di persone che conducono una vita sedentaria e un sacco di lavoro davanti al computer. In questo lavoro le gambe sono tutto il tempo in una posizione piegata, non tira fuori il movimento, si verifica una violazione di circolazione.
  • Se una persona è costantemente sotto stress, le pareti dei vasi sanguigni si contraggono, la circolazione del sangue e si verifica varici.
  • Con un uso costante di alcol e tabacco si verifica anche uno spasmo dei vasi sanguigni.
  • Provocare la malattia possono ostacoli che non permettono di sangue di passare, questo può essere la formazione di coaguli di sangue o di tumore. In gravidanza l'utero in crescita può comprimere i vasi sanguigni.
  • Ormonali di regolazione, in particolare nelle donne, molto spesso diventano causa della malattia varicosa degli arti inferiori. Durante la pubertà, la gravidanza e la menopausa si verificano salto di ormoni sessuali femminili, con i vasi sanguigni si dilatano.

E ' importante capire che quasi tutte le cause delle vene varicose può essere evitato se condurre un corretto stile di vita, perché essi dipendono principalmente dal paziente stesso. A meno che con una predisposizione ereditaria lotta difficile, ma tale patologia è abbastanza raro, e può vincere, se educare il bambino in un ambiente sano.

I sintomi

La malattia di solito si svolge in diverse fasi, che sono accompagnati da sintomi caratteristici:

i sintomi di vene varicose
  • Nella prima fase il paziente non vede alcun manifestazioni esterne di vene varicose, ma il suo sarà disturbato doloranti, dolore alle gambe, stanchezza, gonfiore di sera. Di solito, i sintomi compaiono dopo una giornata di lavoro, soprattutto se il paziente passa molto tempo in piedi. Quando si cammina sui tacchi gambe sembreranno meno resistenti. Molte donne dicono che un paio di anni fa potevano passare ore a spillo, e ora mi fanno male i piedi per un paio di ore. Tutti questi segni ci dicono che il problema c'è e con essa il bisogno di iniziare a lottare adesso.
  • In una fase successiva, da quanto riportato sintomi sono crampi, che si preoccupano soprattutto di notte, essi sono associati con problemi di circolazione e spasmo muscolare. Inoltre cominciano ad apparire i famosi teleangectasie, in questa fase, sono pallidi e visibile non è forte.
  • La terza fase è caratterizzata più pronunciati dolori, forti edema. I piedi possono gonfiarsi a tal punto che diventa difficile entrare in scarpe da vecchio, il paziente deve prendere un nuovo paio, così come sembra che le gambe sono aumentati. Le vene varicose sono più luminose, pronunciati i nodi e tenuta in piedi.
  • La quarta fase è la più recente, è caratterizzato da un forte dolore, una chiara violazione di circolazione, e la pelle diventa pallida e secca, e di vienna, forte rigonfiamento. Se accidentalmente ferire vienna, è scoppiata, e al posto del nodo si forma un'ulcera. L'ultima fase di vene varicose può andare a gravi complicazioni, quindi tenere a lei non vale la.

Per la previsione di trattamento è stato più positivo, rivolgersi ad un medico è necessario già nella comparsa di dolore e di stanchezza insolita piedi. In questo caso, il trattamento di vene varicose non ci vorrà molto tempo, vi aiuterà massaggio e il corso fisioterapia. Ma se la malattia è passata già in quella fase, quando c'era la rete vascolare o nodi, il trattamento può richiedere molto tempo, spesso è necessario anche un intervento chirurgico.

Chi tratta

Diagnosticare e curare le vene varicose sulle gambe medico, che è uno specialista nel campo delle vene. Spesso questo medico visita in quei casi, quando la patologia è evidente e la rete vascolare è già apparso sulla pelle, fino ad allora nessuno sa su di esso. E ' inutile, così come frequentare phlebologist ogni anno un must per le seguenti categorie di pazienti:

  • Le donne incinte a termine più di 20 settimane, soprattutto con il grande aumento di peso e a coloro che in famiglia ci sono parenti con una simile diagnosi;
  • Le persone che lavorano in piedi o seduti per lungo tempo;
  • Le donne che passano molto tempo in scarpe tacco alto;
  • Persone che praticano sport regolarmente, soprattutto gli atleti professionisti e coloro che solleva gravità;
  • Le persone con un peso eccessivo;
  • Le persone di età superiore ai 50 anni, soprattutto di sesso femminile;
  • Le persone che consumano regolarmente alcol, fumo o l'uso di stupefacenti;
  • Le persone che hanno una predisposizione genetica;
  • I pazienti affetti da disturbi ormonali;
  • Le persone che amano mangiare grassi e cibo speziato;
  • I pazienti, in cui sono apparsi i primi sintomi di vene varicose, come la stanchezza alle gambe, gonfiore di sera, convulsioni.

Non solo è importante consultare il medico regolarmente con la presenza di almeno un fattore di rischio sopra descritto, ma anche di scegliere competenti ed esperti. Infatti, le malattie delle vene sono molto specifici e di curare il loro bisogno correttamente, quindi non vale la pena di andare al primo che medico, è necessario verificare la presenza di un diploma e esperienza.

E ' meglio effettuare il trattamento di vene varicose nelle cliniche, che ha più volte dimostrato. Se c'è questa possibilità, è necessario cercare feedback sul medico e clinica, chiedere in giro di amici e parenti, che potrebbero chiedere aiuto ad uno specialista. E ' importante capire che la diagnosi tempestiva e il trattamento di un esperto non solo di escludere complicanze mortali, ma anche per prevenire i difetti estetici, senza ricorrere alla chirurgia.

Diagnostica

Quando si visita il medico, in primo luogo il paziente dovrà rispondere ad alcune domande, condividere le loro denunce, ricordare male se vene varicose parenti. Inoltre gioca un ruolo importante la presenza di diverse malattie croniche nei pazienti, spesso di visitare ancora pochi specialisti.

Il medico può chiarire che tipo di vita conduce il paziente, se si tratta di sport, dove e da chi lavora. Devo essere sincero con uno specialista, anche se si ammette che qualcosa di imbarazzante, risposte oneste vi aiuterà a identificare il motivo di patologia e di risolverlo, per non peggiorare lo stato ancora più forte.

Segni di vene varicose di solito sono evidenti, il medico una volta vede il gonfiore, aumento delle vene, i nodi facilmente palpabile con la palpazione. Quindi stabilire una diagnosi preliminare è possibile già alla prima visita dal medico competente. Per la conferma della diagnosi e la raffinatezza fase della malattia è necessario sottoporsi ad un esame. Di solito vengono assegnati i seguenti studi:

Trattamento

trattamento workingo vene varicose

Tutti i pazienti di solito interessa come curare le vene varicose, se il medico ha una tale diagnosi. Sbarazzarsi di vene varicose nella fase iniziale, quando venoso maglia ancora poco sviluppata, è possibile utilizzare conservativi.

Farmacologico

Un ruolo importante nel trattamento delle vene varicose giocano farmaci, che assegna specialista. E ' importante capire che l'automedicazione può essere pericoloso, quindi prescrivere farmaci se stessi da soli non è possibile. Dosaggio ogni strumento medico sceglie individualmente.

Quali farmaci utilizzano in vene varicose:

  • Non-steroidei anti-infiammatori non steroidei. Tali farmaci consentono di alleviare l'infiammazione della parete vascolare, riduce la sensazione di dolore;
  • Farmaci per migliorare la circolazione del sangue e normalizzare il tono dei vasi sanguigni;
  • Gli strumenti che consentono di evitare coaguli di sangue.

Mezzi esterni

Mezzi esterni consentono di eliminare processi stagnante nei tessuti e ridurre la comparsa di vene varicose nella fase iniziale. E ' importante capire che creme e gel sono inefficaci con forme avanzate della malattia.

Trattamento terapeutico

Nel nostro tempo ci sono una serie di metodi terapeutici, che sono in grado di liberare da cosmetica difetto nella fase iniziale della malattia:

  • La terapia laser. Uno speciale dispositivo agiscono su venosi della maglia, con una rampa di loro e provocando la loro riduzione.
  • L'idroterapia. Durante tale procedura per la pelle interessata con acqua di diversa temperatura, costringendo i vasi sanguigni di espandersi e contrarsi, essi diventano più elastici e tornare allo stato precedente.
  • Indumento di compressione. Questo metodo è più adatto per la prevenzione, così come il trattamento di un effetto speciale che non dà, ma può essere utilizzato in terapia di combinazione. Indossare calze bisogno le persone che sono inclini alla comparsa di vene varicose, ad esempio, le donne incinte e le donne anziane.
  • Il massaggio aiuta a ripristinare la circolazione, è particolarmente efficace nelle fasi iniziali della malattia.

Quando complicate forme di prescrivere il trattamento chirurgico delle varici delle vene delle gambe, in cui si svolge l'operazione per ripristinare la circolazione. Se necessario, rimuovere i coaguli di sangue e le zone infiammate sanguigni, la loro sostituzione con una protesi.

05.03.2019