Trattamento delle vene varicose con aceto di mele

Come sostengono le persone con grande esperienza di applicazione del prodotto medicinale è meglio usare aceto di sidro di mele per le vene varicose, preparata in casa. Tuttavia, se il paziente non ha la capacità di produrre il prodotto da soli, può essere acquistato in qualsiasi negozio di alimentari. Si deve prestare attenzione alla confezione: il costruttore deve specificare che il prodotto soddisfa gli standard necessari (GOST), realizzato senza conservanti e coloranti. Durante il trattamento è possibile applicare il 6% di aceto.

Che cosa è l'uso di aceto di mele

aceto di sidro di mele

Le proprietà benefiche dell'aceto di mele sono nel fornire i seguenti effetti positivi:

  • Rafforzare le pareti dei vasi sanguigni.
  • Eliminare l'edema.
  • Miglioramento della microcircolazione.
  • Fornitura tonico impatto.

Un positivo effetto terapeutico avviene grazie alla ricca composizione del prodotto: vitamine, aminoacidi, ai micro. Uso anche l'aceto aiuta ad aumentare l'elasticità dei vasi sanguigni e ha espresso effetti anti-infiammatori.

È molto importante correttamente e sistematicamente utilizzare aceto di sidro di mele in vene varicose delle gambe. Secondo le recensioni, già un mese dopo il trattamento regolare si verificano notevoli miglioramenti. Il paziente sottolineano che è una sensazione di pesantezza, dolore alle gambe e crampi.

Non utilizzare ad alta concentrazione di aceto

Il prodotto potrebbe non avere l'effetto desiderato in gravi malattie o per le vene varicose nelle fasi successive. In questo caso sarà solo l'intervento chirurgico.

L'uso di aceto di sidro di mele: trattamento esterno

Trattamento delle vene varicose con aceto di mele nella medicina popolare, occupa un posto speciale. Ci sono un gran numero collaudate ricette che lottano con manifestazioni dolorose della malattia: il dolore, pesantezza alle gambe, mal di nodi.

È importante sapere come utilizzare correttamente il prodotto curativo e quali procedure hanno un più marcato effetto terapeutico.

Quando un'applicazione esterna nel processo di trattamento può verificarsi una reazione allergica: prurito, arrossamento, desquamazione della pelle. Al fine di neutralizzare l'impatto negativo di aceto deve immediatamente cancellare arti inferiori con acqua fredda. Se gli effetti collaterali persistono nel corso di poche ore, rivolgersi al medico.

Sfregamento e impacchi

Il modo più semplice per – strofinare aceto di mele diluito in un luogo di infiammazione 2-3 volte al giorno dopo il bagno o la doccia. Nel processo, è possibile fare un piccolo antivarikozny auto-massaggio degli arti inferiori. Dopo la procedura di aceto non è necessario risciacquare.

Terapeutiche impacchi. In questo caso, il pezzo di garza o un panno morbido imbevuto di aceto di mele e applicano alle vene. Sopra una garza, è necessario isolare con l'applicazione di una calda coperta. Di seguito il paziente solleva le gambe e li mette su un piccolo cuscino. In una posizione tale deve essere 30-50 minuti.

Impacchi e bagni

Si può anche trattare le vene varicose con l'aiuto di tali trattamenti terapeutici dei medicinali bagni e impacchi.Impacchi di piccolo taglio morbido, preferibilmente in tessuto di cotone abbondantemente imbevuto in diluita aceto di mele e applicato al sito di infiammazione, dove più visibile pattern vascolare e vene sporgenti. Superiore tessuto, è possibile avvolgere la carta da forno o pellicola alimentare, così come il caldo con un fazzoletto o un asciugamano. Il paziente deve essere al caldo e a riposo per tutta la procedura – non meno di mezz'ora. Frequenza di esercizio confezioni – 3-4 volte a settimana.

Per la preparazione di medicinali vaschetta deve trovare la capacità, in cui il paziente sarà in grado di immergere le gambe fino al ginocchio. In 5 litri di acqua è necessario aggiungere un quarto di tazza di aceto di sidro di mele. Inoltre, è possibile aggiungere gli oli essenziali di menta, ginepro e cipresso, sale marino. Tale procedura è perfettamente raffredda la pelle, ha un effetto tonificante e l'effetto anti-infiammatorio. È raccomandato fare il bagno 3-4 volte a settimana per 15-20 minuti.

Solo un sistema di trattamento può aiutare nel trattamento delle vene varicose con aceto di mele

Un effetto terapeutico positivo hanno versato. Per effettuare le procedure di aceto mescolato con acqua fredda in rapporto 1 a 3. È necessario lavarsi i piedi 5-7 volte durante il giorno. La procedura è possibile eseguire tutti i giorni. Questo trattamento è adatto a pazienti che hanno la possibilità di un giorno trovarsi a casa.

I pazienti con una grave forma di malattia è necessario consultare il medico la possibilità di effettuare le procedure d'acqua con l'uso di aceto di sidro di mele.

Si può bere aceto di sidro di mele

aceto da varici

Prima di considerare come bere il prodotto e 'adatto per somministrazione orale, il paziente deve capire che e' meglio usare l'aceto, preparata in casa.

In un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente, aggiungere 1,5-2 cucchiai di aceto di sidro di mele e mescolare accuratamente. La bevanda risultante dovrebbe bere durante il giorno.

L'aceto può innescare lo sviluppo di sensazioni spiacevoli in gola, aumentare la sensibilità dello smalto, nausea o disturbi di stomaco.

Se dopo aver bevuto diluito aceto di sidro di mele si verifica bruciore di stomaco, mal di stomaco o disturbi della sedia, poi dall'interno l'assunzione del prodotto deve essere scartato.

Come preparare l'aceto di mele in casa

Per la preparazione di aceto di mele in casa, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • Matura, mele dolci finemente macinato, posto in una grande padella e versare il caldo (in ogni caso non calda) di acqua. Il livello dell'acqua non deve superare i 3 cm al di sopra del livello di mele.
  • In caso di necessità, aggiungere un po ' di zucchero o miele. Il miele è meglio aggiungere in quei casi, se l'aceto è utilizzato per la somministrazione orale.
  • La bevanda risultante lasciano a 14 giorni. In questo periodo le mele bisogno ogni giorno di mescolare con un cucchiaio di legno.
  • Dopo 2 settimane di liquido necessario filtrare attraverso la doppia garza in lattine da tre litri e lasciare ancora per 14 giorni.

Non superare il dosaggio consigliato

Alla scadenza ricevuto l'aceto versato per bottiglie e immagazzinati a temperatura ambiente in un luogo buio.

Chi controindicato l'uso terapeutico del prodotto

La terapia deve iniziare dopo previo accordo con il medico. In questo caso deve essere valutato il potenziale beneficio e danno aceto di sidro di mele con vene varicose degli arti inferiori. I metodi tradizionali di trattamento viene utilizzato al fine di prevenire o come complemento di un regime di terapia conservativa.

Ci sono alcune controindicazioni per interni assunzione di aceto di sidro di mele:

  • La presenza nella storia di un paziente avvolge erosiva sconfitta gastrica e duodenale, gastrite, acidità.
  • Violazione del normale funzionamento del fegato.
  • Infiammatorie malattie dello stomaco: colite ulcerosa, malattia di Crohn.
  • Malattie del fegato e della cistifellea.
  • Violazione dei normali livelli di potassio nel corpo.

Specchio esterno uso del prodotto è controindicato in caso di violazione dell'integrità della pelle e in alcune malattie: eczema, psoriasi.

Dopo aver ricevuto informazioni su ciò consente di aceto di sidro di mele da vene varicose sulle gambe, è necessario ricordare che per ottenere un migliore effetto terapeutico può essere necessario l'uso di farmaci e trattamenti di fisioterapia.

02.06.2019