Le cause e i sintomi delle vene varicose degli arti inferiori

Le vene varicose, in cui numerosi nodi coprire la superficie del piede, non è solo un difetto estetico, ma anche una grave condizione patologica. Il fatto di ignorare i primi sintomi di vene varicose delle vene, l'uomo rischia abbastanza rapidamente sentire tutto il disagio della malattia. Con il tempo i segnali diventano solo più evidente, e in ritardo introdotte misure di prevenzione cessa di portare sollievo. Se le prime manifestazioni della patologia è possibile eliminare conservatori, poi nelle ultime fasi spesso si deve ricorrere all'intervento chirurgico.

Definizione e caratteristiche di sviluppo

varici

Sotto le vene varicose degli arti inferiori sostenibile si intende modificare la larghezza dei dati formazioni, causata da una violazione di un processo di flusso di sangue a causa di un malfunzionamento delle valvole venose. Se è più facile dire, è visivamente evidente vene sporgenti sopra la superficie della pelle delle gambe a causa di stiramento delle loro pareti e il riempimento di cavità di sangue. Questo può essere dovuto geneticamente (un particolare tipo di struttura dei vasi sanguigni) o essere sotto l'influenza di fattori esterni che portano al deterioramento del gruppo valvolare.

Secondo le statistiche, varici o meno manifestazioni esce il 15% della popolazione del pianeta. Nelle persone di età superiore ai 70 anni la malattia si osserva nel 70% dei casi. Le donne sono la patologia più, rispetto agli uomini, in virtù delle caratteristiche di struttura del corpo. Hanno i sintomi di stato segnato 5 volte più spesso. Se la malattia di rivelare alle fasi iniziali, con lei si può combattere con successo. Avviate le fasi spesso passano in tromboflebite (infiammazione delle pareti delle vene e occlusione loro lacune coaguli di sangue), che è trattato prevalentemente di intervento chirurgico.

Fase iniziale della malattia e i sintomi caratteristici

Con lo sviluppo di vene varicose di solito colpisce le vene superficiali delle gambe, in profondità si trovano i vasi sanguigni nel processo patologico sono inclusi estremamente raro. Lo sviluppo della malattia può richiedere decine di anni, apportando significativi cambiamenti nella condizione del paziente.

Per il quadro clinico, parla di sviluppo di vene varicose, caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • La comparsa di pesantezza agli arti inferiori, sullo sfondo di stanchezza.
  • Sulla pelle dei piedi si formano le vene varicose, presentati capillari dilatati.
  • Polpaccio come se fosse «pieno» dall'interno.
  • Osserva il dolore nei tessuti degli arti, scomoda sensazione di bruciore.
  • Con il tempo si uniscono crampi notturni, cronica, gonfiore dei piedi e delle gambe.
  • Varicose, che può essere visto ad occhio nudo. La formazione di crespi e sporgenti sopra la superficie della pelle navi, grandi venose nodi.
  • Dolore acuto in piedi anche dopo una breve passeggiata.
  • La comparsa di macchie scure o in comune lividore della copertura della pelle.

I sintomi di vene varicose sono particolarmente pronunciate a caldo, la sera, anche se il piede non è venuto un grave onere. Stabile il cambiamento familiare colorare i tessuti testimonia il passaggio di processo in fase cronica. La mancanza di trattamento in questo caso è pieno di comparsa di ulcere venose.

Lo sviluppo di patologia consiste delle seguenti fasi:

  1. Nella fase iniziale (periodo di pagamento) già appaiono i primi segni caratteristici di vene varicose in forma di varici. I reclami non sono presenti.
  2. La seconda fase si può riconoscere per la comparsa di estesi delle vene visibili sullo sfondo di gonfiore alle gambe e periodici locali dolori.
  3. La terza fase (periodo subcompensation) gode di maggiore gravità dei sintomi. La pelle è male, compaiono crampi notturni, i muscoli «pieno», i piedi stanchi in fretta.
  4. La quarta fase (periodo di scompenso) è possibile identificare una marcata e persistente gonfiore, forte dolore e prurito nei tessuti, regolare convulsioni, forti variazioni di larghezza dei vasi sanguigni. Possono comparire segni di ulcere trofiche e tromboflebite.

Una graduale progressione delle vene varicose non solo porta un sacco di spiacevoli minuti e cambia stile di vita familiare, ma anche pericoloso gravi conseguenze. Quando trombosi vascolare si verifica il rischio di rottura di un coagulo di sangue con conseguente occlusione del lume dell'arteria polmonare. Violazione dell'integrità gonfie vene accompagnata da abbondante emorragia, che non si può fermare senza l'aiuto di uno specialista.

Principali e secondarie cause di patologia

varici delle gambe

I primi segni di vene varicose si verificano a seguito di una riduzione di elasticità delle pareti vascolari. Si sono allungati sotto pressione del sangue, che dà conto corrente a causa di una riduzione della funzione delle valvole. Sullo sfondo di sviluppo di insufficienza venosa inizia l'infiammazione. Questo accade a causa del fatto che i leucociti, che devono essere registrate per organi e sistemi, indugiare in «nodi» che si trova al movimento delle vene. Il risultato è la formazione di ulcere trofiche sulla superficie del piede.

Le principali cause di tali processi possono essere suddivisi in tre categorie:

  1. Problemi con la coagulazione del sangue. L'eccessiva concentrazione di liquido del tessuto connettivo può avvenire su uno sfondo di disturbi ormonali naturale (malfunzionamento delle ghiandole) o artificiale tipo (assunzione di contraccettivi orali, farmaci ormonali). Varici sullo sfondo di coaguli di sangue spesso si verifica quando alcuni disturbi del ritmo cardiaco. Attenuato il muscolo cardiaco non si riordina bene con il lavoro, e il liquido comincia a fluire attraverso i vasi più lento, che colpisce per la sua consistenza.
  2. Le conseguenze della violazione dell'integrità della parete vascolare. Assottigliamento della parete venosa a seguito di malattie autoimmuni porta alla sua rapida o lenta distruzione. Non meno pericolose conseguenze di lesioni alle gambe (tagli, ferite da arma da fuoco e ferite da taglio, punture), con conseguente cicatrizzazione delle pareti vascolari. Tessuto connettivo di formazione ostacolare la normale corrente di sangue, che influenza negativamente sul tessuto, causando loro estensione.
  3. Patologica la pressione dei tessuti, nei pressi di. Regolare la formazione di edema conseguente riduzione speciale spazio e la loro compilazione di linfa. Così nascono le trame di un aumento della pressione sui vasi sanguigni. Come conseguenza della carenza di ossigeno e delle sostanze nutrienti inizia la necrosi dei tessuti, che può avere la comparsa di ulcere venose. Tale scenario è considerato il più pericoloso e richiede una risposta non appena sono apparsi i primi, anche i sintomi soggettivi di vene varicose alle gambe.

Sulla base dei meccanismi di sviluppo della malattia, varici di solito si verifica sotto l'effetto dei seguenti fattori:

  • Congenita sottosviluppo del gruppo valvolare o delle pareti vascolari, una predisposizione genetica alla ostruzione delle vene degli arti inferiori.
  • Tumore gambe e addome, fistole sui vasi sanguigni.
  • La presenza di una storia di malattie endocrine, tromboflebite, lesioni degli arti inferiori, l'artrite reumatoide o l'osteoporosi.
  • Malattia polmonare e costipazione. Queste condizioni portano ad un aumento della pressione intra-addominale, che lancia i sintomi della patologia.
  • Il ristagno di liquidi e di sangue negli arti inferiori a causa di uno stile di vita sedentario. Punto negativo è stato inverso – la presenza costante sulle gambe, ad esempio, in virtù delle caratteristiche della professione.
  • L'obesità, e per ogni fase.
  • La violazione di principi fondamentali di una corretta alimentazione. Sulla robustezza e l'elasticità delle pareti delle vene sulle gambe una notevole influenza negativa grasso e calorico cibo, la mancanza di fibre nella dieta.
  • Il fumo e il consumo di alcol. Sotto l'azione del primo nocivo seconda si verifica un restringimento del lume dei vasi sanguigni, che è ancora più forte rallenta il flusso di sangue. L'alcol avvia i processi di distruzione dei tessuti.
  • Indossando stretto raccordo vestiti che porta alla pressione dei vasi sanguigni delle gambe, e scarpe col tacco alto impedisce il naturale deflusso di sangue e di liquido.

Sono apparsi i sintomi di vene varicose sono un segnale alla valutazione obbligatoria di alimentazione, del giorno, dell'attività motoria e dello stato generale. L'identificazione dei fattori scatenanti il problema, e la loro rimozione – condizione obbligatoria efficace di trattamento.

Efficaci metodi di prevenzione di stato

Gli esperti evidenziano una serie di attività, in grado di prevenire patologica modifica dei vasi sanguigni delle gambe. A lui si riferiscono:

  1. Mantenere uno stile di vita attivo con l'obbligo di taglio sportivo. La massima efficienza in questo senso hanno il nuoto e il ciclismo.
  2. Lavoro sedentario, è necessario ogni 45-60 minuti di organizzare un allenamento per gli arti inferiori e del corpo.
  3. Quando standing – come affaticamento dei muscoli delle gambe si consiglia di dare loro vacanza, ponendo in una posizione elevata quanto riguarda la parte inferiore del corpo.
  4. L'obesità è raramente senza vene varicose, pertanto, è necessario monitorare attentamente il loro peso.
  5. Non abusare di vasca idromassaggio, bagno turco, sauna.
  6. Almeno una volta all'anno è necessario visitare un medico.
trattamento delle vene varicose

Quando il sospetto di sviluppo di vene varicose è meglio andare dal medico e ottenere consigli professionali, e non ritardare il tempo, applicando profilo fondi senza una diagnosi.

27.06.2019