Il trattamento delle vene varicose in casa

Trattamento delle vene varicose in casa – reale possibilità di ridurre al minimo il rischio di complicazioni patologiche per chi correttamente e tempestivamente adatto alle opportunità di una terapia domestica. La maggior parte delle persone con sintomi di vene varicose nella fase iniziale sottovalutano gravi danni alla salute, danni di questa malattia.

Gli esperti, da parte sua, indicano che le varici degli arti inferiori provoca lo sviluppo di temibili conseguenze e complicazioni per il paziente. Solo la terapia tempestiva, compresi gli impianti domestici, aiuta a fermare il processo di progressione della patologia, e ridurre il rischio di complicato decorso della malattia.

Segni e sintomi di disturbi

varici

Le vene varicose sulle gambe, purtroppo, diagnosticata come gli anziani e i giovani pazienti. I medici ritengono che questa patologia è particolarmente spesso si sviluppa sullo sfondo di una predisposizione ereditaria alla malattia ed evidenziano una serie di caratteristiche che puntano al miglioramento vene varicose.

  1. Se le vene un po ' «agire», come se la sollevò sopra il livello della pelle, e questo è evidente all'esame visivo, è il primo segno di una patologia venosa è evidente.
  2. Se alla sera nelle gambe si fa sentire distensione e bruciore agli arti, è già il secondo segno di vene varicose segnala l'evoluzione della patologia.
  3. Il gonfiore delle gambe, che si manifesta nel pomeriggio e bloccato nel giro di pochi giorni divergenza misurazioni più centimetri, è il terzo segno di violazione del flusso venoso.

Se a questa sintomatologia aggiungere crampi al polpaccio muscoli, stanchezza delle gambe, si può tranquillamente parlare di ciò che l'uomo progredisce vene varicose. In modo tempestivo iniziato il trattamento delle vene varicose casa vi aiuterà a evitare poi di trattamento chirurgico in ospedale.

Interna terapia della patologia venosa

Vene varicose – una malattia grave che richiede osservazione e trattamento da uno specialista-phlebologist. Capire se è possibile curare varici, dipende dal grado di negligenza del processo patologico. Tuttavia, gli stessi medici insistono sulle opzioni home ausiliario terapia delle vene varicose i relativi metodi.

Curare le vene varicose in casa è opportuno simultanea di esterni e interni, l'influenza sul processo patologico. Per interni ricezione si consiglia di utilizzare la forza di erbe, infusi e decotti, perché già gli antichi slavi sono riusciti ad accumulare esperienza ricca di erboristeria piede di malattie, e passato questo salvadanaio di saggezza popolare, di generazione in generazione.

  1. Schiacciato in un macinino da caffè o un frullatore cucchiaio di coni di luppolo. Versare la materia prima tazza di acqua bollente e scaldare a bagnomaria per un quarto d'ora. Il brodo deve bere prima di mangiare l'intera porzione alla volta.
  2. Fiori di castagno (50 grammi) versare una bottiglia di vodka, insistono due settimane, sempre scuotendo di tanto in tanto, filtro. Prendere 40 gocce tre volte al giorno.
  3. Tintura di noce moscata preparata con 100 grammi di noce e una bottiglia di vodka. Infuso composto di 10 giorni, prendere 20 gocce tre volte al giorno prima dei pasti.

Interno di un trattamento per le vene varicose mira a rafforzare venose e delle pareti vascolari dall'interno, diminuzione della coagulazione del sangue.

La terapia a base di erbe vasche

La maggior parte delle patologie degli arti inferiori trattare con successo con terapia aggiuntiva – bagni piede. Mal di piedi alla sera visibilmente gonfio, in piedi fissato sensazione di bruciore – tutti questi sintomi vengono rimossi, se nel giro di pochi minuti da tenere piede malato in un brodo caldo di erbe medicinali.

  1. Caldo bagno con il brodo da una miscela di ortica, bardana e di foglie di betulla (3 cucchiai della miscela in un litro di acqua bollente) allevia il bruciore e il gonfiore alle caviglie.
  2. Contribuisce a normalizzare la circolazione sanguigna 25 minuti e la colazione con l'aggiunta di decotto di semi di lino. Per la preparazione di vassoi paio di cucchiai di semi preparato un litro di acqua bollente per mezz'ora, filtrare e aggiungere due litri di acqua tiepida.
  3. Tonico ha terapeutico vaschetta con un decotto di erbe cudweed. 100 grammi di erba secca stanco 5 litri di acqua bollente per 8 ore, filtrare. La durata della procedura – 40 minuti.

Terapeutico importante prerequisito per lo svolgimento di un trattamento bagni è che la temperatura dell'acqua per la procedura non deve essere superiore a 38 gradi. Gli esperti sottolineano i pazienti che se vene varicose delle vene non sono raccomandati vasche idromassaggio, sauna o bagno.

Specchio esterno trattamento locale

Locali unguenti e trattamento esterno sono considerati un importante momento terapeutico schema di approccio a come sbarazzarsi di vene varicose a casa.

La prima regola che deve assolutamente essere schiacciati pazienti piedi è quello che tutti i movimenti dovrebbe iniziare dai talloni, salendo gradualmente il piede sopra. Così facile tonificante massaggio può essere fatto ogni giorno, utilizzando un paio di gocce di oli aromatici, a condizione che il paziente non è delle lesioni cutanee, eczema, ulcere trofiche.

Come metodi di trattamento locale delle vene varicose in casa sono utilizzati anche:

  • infuso di foglie di erbe, infusi in un rapporto di 1:2 con la vodka per una settimana in un luogo buio: strofinare i piedi due volte al giorno;
  • chi non ha allergie ai prodotti delle api, in modo efficace aiuterà miele: impacchi di esso fanno per 50 giorni, a partire da 2 ore di durata dell'esposizione, portando fino a 12 ore;
  • efficace rimedio per il gonfiore sullo sfondo di circolazione ridotta considerato patate: polpa di lui applicano ai malati piedi per un giorno, cambiando un impacco ogni quattro ore;
  • il tono dei vasi sanguigni migliorerà e un impacco di sale marino: impasto raffreddato in frigorifero, mettere a letto i piedi e tengono a scaldare.

Aiuta in caso di vene varicose delle gambe e la frizione alcolica infuso di frutta o di fiori di ippocastano. Efficace è considerata un'opzione di trattamento di vene varicose sulle gambe a casa unguenti a base di aceto di mele, lo prendono e all'interno.

Terapia dietetica problemi venosi

trattamento delle vene varicose in casa

Dieta gioca un ruolo importante nella lotta contro le vene varicose in casa. Gli esperti di prestare attenzione ai loro pazienti in sovrappeso, così come in caso di vene varicose malattia, è soprattutto un provocatore delle recidive e delle complicanze.

La correzione del peso del paziente, deve passare attraverso la dieta, così come eventuali «promozionali» i fondi possono causare danni irreparabili al corpo. I medici si riferiscono ai prodotti e bevande, senza esclusione di colpi per le vene varicose:

  • tutte le bevande alcoliche serie, indipendentemente dalla fortezza;
  • robusto naturale, caffè;
  • prodotti in scatola;
  • salumi e piatti speziati;
  • dolci e il sale.

Al consentito e consigliato prodotti alimentari durante il periodo di trattamento di vene varicose a casa sono prodotti dal seguente elenco:

  1. Patate al forno con la buccia, contiene un ricco set di nutrienti che contribuiscono a rafforzare le pareti venose.
  2. Farina di segale, fiocchi d'avena e la farina non sono solo in grado di normalizzare la digestione, ma un effetto benefico sui vasi sanguigni e capillari.
  3. Frutta e verdura possono essere consumati in quantità illimitata, particolarmente utili per la normalizzazione del flusso venoso spremute di frutta e verdura (in quantità illimitata è consentita cavolo, carote, uva spina).
  4. Per la correzione di peso e anche come rimedio contro le vene varicose si consiglia di consumare un sacco di verde: aneto, prezzemolo. Può essere sotto forma di succhi di frutta freschi, è possibile in insalata.

Bianco e nero un elenco in vene varicose

Curare le vene varicose in casa è possibile solo se coerente, completo e serio approccio a tale terapia. Nonostante le preferenze di gusto, malato vale la pena di prendere sul serio la sintomatologia delle vene varicose e le raccomandazioni di medici nutrizionisti.

Gli esperti hanno lasciato i cosiddetti «bianco» e «nero» elenchi in cui sono entrati i prodotti raccomandati o vietati in questa malattia. In condizioni stazionarie dieta paziente corregge il personale medico e il trattamento comprende casa indipendente di seguito le regole.

«Lista bianca» (fluidificanti del sangue)«Lista nera»
Pesce, olio di fegato di merluzzo Semi di lino e olio d'olivaBrodi di carne, gelatina, salsicce e salumi
Limoni, pompelmo, succo di pomodoro, barbabietola, frutti di boscoBanane, mango, aronia, succo di melograno
Cipolla, aglio, zenzeroRosa canina, aronia

Inoltre, gli esperti raccomandano da tempo di controllare le registrazioni cliniche del quadro ematico. In tal caso, se l'analisi mostra un ispessimento del sangue e la tendenza alla trombosi, i medici prescrivono corso dell'aspirina per la prevenzione della progressione delle vene varicose e della formazione di tromboflebite.

Animali procedure di rinvenimento

Ai metodi di accompagnamento misure integrate nella comprensione di come curare le vene varicose, i medici spesso aggiungono procedure di rinvenimento e docce sensoriali. Si ritiene che questi metodi notevolmente rafforzare le pareti venose per azione, i vasi sanguigni e capillari, promuovere la normalizzazione della circolazione sanguigna.

Effettuare tale trattamento da solo non è difficile, è importante rispettare la sequenza e le fasi della procedura:

  • indurimento iniziano con normali lavande, che abbassa la temperatura dell'acqua ogni giorno per grado (in ultima analisi, la temperatura deve essere come minimo di comodo);
  • nei primi giorni di travaso non tiene più a lungo 1-3 minuti, ma con ogni successiva fase di tempo aumentare, portando a 7 minuti;
  • dopo che il corpo si abitua, si dovrebbe passare al trattamento docce sensoriali per 10 secondi a freddo con il caldo, finendo fresco;
  • il primo giorno di una doccia di contrasto non supera i 5 minuti, a poco a poco la durata della procedura è regolata fino a mezz'ora.

Non vale la pena di prendere autonomamente la decisione di tenere il rinvenimento procedure per eliminare le vene varicose. Solo il medico sarà in grado di determinare il grado di fattibilità di tale trattamento, dopo aver studiato la storia della malattia e per le persone di accompagnamento della malattia. In caso contrario, può provocare complicazioni, che avverte la saggezza popolare: «una trattiamo, e altro uccidiamo...»

Alternativa fisioterapia

miele

La risposta alla domanda su come curare le vene varicose casa, che l'aiuto è stato reale ed efficace, dal punto di vista di molti esperti, è la fisioterapia, o un complesso di particolari esercizi fisici finalizzati alla attivazione del flusso venoso.

  1. Il primo e più comune esercizio è considerato il cosiddetto «betulla», che consente a tutti stagnante luoghi della circolazione sanguigna di purificarsi e di «lasciar andare» il plasma. Per questo esercizio è necessario sdraiarsi sulla schiena, gamba a sollevare verso l'alto e contemporaneamente fissare la schiena con le mani, mettendo il corpo praticamente sulla scapola. Esercizio di meglio da fare la sera, quando il corpo è già rilassato e gambe ancora stanche e stanchi.
  2. L'opposto del metodo, che si tiene in piedi, è considerato una serie di esercizi «ballerina»: in piedi a gambe dritte, rapidamente salire su calze e drasticamente scendere su tutto il piede. Fare ogni giorno per 10-15 volte.
  3. In posizione seduta sul pavimento, con le mani appoggiarsi dietro. Una gamba dovrebbe piegare in ginocchio, il secondo nell'area di piegatura alzare – abbassare di 10 volte, poi cambiare gamba.
  4. In posizione eretta, le gambe sono disposti intorno alla larghezza delle spalle, dopo di che gradualmente accovacciarsi, lasciando un torso liscia. Altamente squat non è consigliabile, così come si può perdere l'equilibrio, ma se stessi «squat» si consiglia di fare non meno di 10 volte.

La tecnica misurato esercizio fisico agisce e come il trattamento e la prevenzione delle vene varicose in casa. Gli esperti raccomandano di fare come esercizio fisico quotidiano e per chi conduce una vita sedentaria, si occupa di un lavoro sedentario, sono in sovrappeso. Se a questo si aggiunge passeggiate quotidiane per un'ora di nuoto e camminare in «punta di piedi» e il rifiuto di scarpe col tacco alto, è possibile ridurre notevolmente i sintomi delle vene varicose, senza assistenza medica.

28.07.2019